Categorie
Vita

*Day 14**

Day 14

Buongiorno,
Ieri giornata intensissima,
Prima mattina intervista con Radio Rock (se te la sei persa la puoi riascoltate qui
https://www.radiorock.it/podcast/gratta-gratta-virginia-raggi-15-09-21/)

In serata altra intervista su TLN e Non è la radio che puoi riascoltare qui
https://www.facebook.com/nonelaradio.it/videos/965832047314115

E poi in giro per Roma passando da campo dei Fiori fino ad arrivare a sera per un aperi-cena con la lista civica sportivi di Roma.

Che poi io gli apericena non li ho mai capiti,
mi stanno anche antipatici,
non sai mai se poi alla fine devi cenare oppure sei sazio,
nel dubbio comunque un rinforzino a casa servirebbe sempre, ,
ma questo è un altro discorso.

Virginia finisce la giornata a San Basilio per una passeggiata con Don Coluccia nelle vie dello spaccio e torna ad un orario indefinito, visto che da queste parti già si dormiva.

Ormai il mio ritmo circadiano è abbastanza tonico e rodato,
scuola-lavoro-pranzo-calcio-compiti-spesa-cena-campagna elettorale-telefonate e chi più ne ha più ne metta.

Io lo dico, faccio uso di sostanze dopanti naturali,
Dio salvi la caffeina e la cioccolata, a fine campagna elettorale avrò qualche chilo in più e speriamo che il mio sistema nervoso regga. L’importante che regga il suo 🙂

Oggi appuntamenti prevedono Torre Maura, Torre Angela e Torrenova

Ore 16 Via dei Colombi 3
Ore 16.45 Parco Calimera, Via di Torrenova 501
Ore 17.30 Via della Tenuta di Torrenova 138.
Andatela a trovare e conoscere.

Torniamo ai 31 giorni con Virginia.
Qui in questo video Virginia canticchia una delle canzoni più belle della nostra città.
Roma nun fa la stupida stasera è la canzone che sento spesso cantare in casa, qui nel video Matteo chiede alla mamma che significa ‘reggime er moccolo’ stasera.
Roma, con la sua bellezza, ha retto il moccolo a milioni di persone e lo reggerà in eterno ai nuovi amori che nasceranno,
spero anche il tuo, Matteo.

Secondo voi canta bene?

Roma nun fa’ la stupida stasera�damme ‘na mano a faje dì de sì.�Sceji tutte le stelle�più brillarelle che c ‘hai�e un friccico de luna tutta pe’ noi.�Faje sentì ch’è quasi primavera,�manna li mejo grilli pe’ fà cri cri.�Prestame er ponentino�più malandrino che c’hai.�Roma reggeme er moccolo stasera.
Roma nun fa’ la stupida stasera�damme ‘na mano a famme dì de no,�spegni tutte le stelle�luccicarelle che c’hai�nasconneme la luna, se no so’ guai.�Famme scordà ch’è quasi primavera,�tiemme ‘na mano in testa pe’ dì de no.�Smorza quer venticello�stuzzicarello che c’hai.�Roma, nun fa’ la stupida stasera.

Consiglio anche a voi di canticchiarla mentre siete in giro per la nostra città è bellissima e liberatoria.

31GiorniConVirginia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...