Categorie
Uncategorized

**Day 29**

**Day29**
Buon Venerdi,

Come state?

Noi carichi a pallettoni, ieri ho seguito Virginia quasi tutto il giorno.

Tra organizzazione della giornata,impegni istituzionali, interviste in televisione, incontri con i comitati e cittadiniIl giorno è passato veloce.

Secondo me bisognerebbe istituire da statuto di Roma Capitale, un giorno con il sindaco per ogni cittadino a rotazione.

Per rendersi conto davvero e da vicino quello che un sindaco fa per la propria città.

Dovrebbe essere permesso da statuto.

Come vedete, nel video, in mattinata siamo stati nel suo ufficio e sulla sua scrivania ho trovato il libro di Gianroberto Casaleggio e sfogliando mi sono soffermato su queste tre frasi:
-Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama Farfalla.
-Nel paese della bugia, la verità è una malattia
-La sicurezza del potere si fonda sull’insicurezza dei cittadini.
Direi tre frasi perfette per descrivere questo momento.
Soprattutto la seconda, quando si parla dicendo la verità, quando si affermano cose scomode ti emarginano, ti attaccano e ti trattano da appestato, vedi presentazione della Nuvola.

Giornata passata a mille all’ora tra impegni istituzionali,

tra cambi di scarpe(ma perché hanno inventato le ballerine?),

uno sguardo veloce su Roma dal ‘balconcino’ più bello del mondo,

con vista mozzafiato, al trucco autogestito in bagno ai cambi di abito per l’intervista con la Merlino all’aria che tira,

alla diretta fb con Alessandro Di Battista e al parco Tamburrano a parlare con i comitati e i cittadini del posto.

Alle 18 solita enjoy che mi ha riportato a casa da Matteo.

Finita la giornata chiacchierando davanti ad un piatto di minestrone a mezzanottele ho chiesto:

Come stai?

Come ti senti?

Mi ha risposto alla grande, mi sento di aver dato tutto il possibile e credo di farcela nuovamente.

Io in questi giorni ho un misto di sensazioni che vanno dall’euforia al panico totale.

Devo ostentare sicurezza e tranquillità ma la mia faccia a volte tradisce l’ansia.

Mi sento come se stessi sulle montagne russe, lo stomaco è in subbuglio, questi tre giorni saranno interminabili per il mio sistema nervoso.

Oggi ultimo giorno di Campagna elettorale

Ore 11.45 a Tor Sapienza Via Tranquillo Cremona 6

con chiusura alle 20 a Piazza Bocca della Verità,

dobbiamo trasmettere tutta l’energia possibile a Roma e ai romani.Che scelgano chi è stato dalla loro parte, sempre.

Restituiamo a Virginia l’affetto e la passione che ci ha messo in questi 5 anni con la vostra presenza, non potete mancare oggi.

Vi aspettiamo e coRAGGIo!

Avanti tutta,

#31GiorniConVirginia

Di Andrea Severini

Un cittadino in MoVimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...