Vita

**Day 3**

Giornata senza sosta quella di ieri, Virginia tutto il giorno impegnata, confronto con Gualtieri e poi di corsa ad inaugurare un parco chiuso da 16 anni a Selva Candida, dove gli esperti non erano mai riusciti, ci sono riusciti gli incapaci che hanno dovuto districare anni e anni di malgoverno di questa città, poi di nuovo in Campidoglio e per finire una cena con i rappresentanti delle liste civiche che la sostengono.
Ma lasciamo da parte la parte politica.
Io e Matteo abbiamo approfittato delle previsioni meteo sbagliate su Roma, (davano pioggia con fulmini e temporali) e siamo andati al mare.
Virginia l’ho seguita a distanza, come spesso succede.
Mentre pranzavamo abbiamo seguito il dibattito in differita, 50 minuti senza sosta con Matteo incredibilmente partecipe con espressioni colorite e inaspettate contro quello che attacca la mamma senza un minimo di proposta con un acredine indegna.
Papà perché questo signore dice cose non vere? Lo capirai più avanti amore.
La giornata scorre lentamente, leggo, faccio buche, cerco di distrarmi, con Virginia contatti via videoconferenza, veloci e mai più di qualche minuto.
Stanotte, verso mezzanotte e mezza mi manda questa foto:
Guarda che sto facendo.
Ma non vai a dormire?
Riposati un po’
No, devo scaricare adrenalina e questo mi rilassa.
Molto spesso quando torna la notte la sento trafficare sul balcone per prendersi cura delle piante, anche se dice sempre di avere il pollice nero.
È un modo per scaricare la tensione accumulata in giornata.
Altre volte la sento sistemare le buste e le borse, ma questa è un’altra storia che vi racconterò magari un altro giorno.

MoVimento 5 stelle · roma · Uncategorized

Il bilancio in attivo è un problema..secondo Gualtieri.

Vi vedo un po’ tutti agitati anche in Agosto…

Sottotitolo:
Gualtieri ammette che i conti di Roma sono in attivo e in ordine.
Ma si agita e sentite cosa dice…

‘’Il bilancio di un ente locale in attivo è un problema!! È un indice di inefficienza e incapacità!’’ Con tono anche alterato 🙄

Quindi bisognerebbe fare debito secondo l’ex ministro dell’economia( e ci ha fatto anche il ministro?)
Quelli bravi quindi creano debito?
Quelli bravi affossano le partecipate?
Quelli bravi tagliano i servizi essenziali??

Caro Gualtieri,
che mi hai bannato dal tuo profilo,
(me ne farò una ragione)
sai che un utile, un disavanzo in positivo permette di reinvestire quel tesoretto accumulato per la comunità?
Permette di pagare le ditte che aspettano pagamenti dal comune da anni?
Permette di non creare debito per i romani del futuro?
E quei soldi sono reinvestiti magari con le palestre nuove?
Magari acquistando autobus nuovi?
Magari riasfaltando quasi tutta Roma?
Magari assumendo le insegnanti precarie?
Continuo?
Ti dovresti vergognare per quello che hai detto, ma in fondo provieni da una scuola che ci ha consegnato 13 miliardi e passa di debiti nella nostra città.

Titolo di coda:
L’orgoglio di non aver fatto un centesimo di debito non ce lo toglierà nessuno, avanti tutta!

#RaggiSindaca2021

MoVimento 5 stelle · roma · Uncategorized

QUELLO CHE NESSUNO TI HA DETTO

Questo documento certifica l’enorme lavoro che l’amministrazione Raggi ha svolto in tre anni.

Il merito è di tutti,

da Virginia ai presidenti, dagli assessori ai consiglieri, agli attivisti,

tante difficoltà, tante lotte, tante incomprensioni, ma questo non può cancellare tutto il vostro lavoro.

Pochi ne parlano, molti non conoscono tutto quello che è stato fatto.

Il nostro compito è di informare,

noi siamo nati in rete e grazie alla rete ci siamo affermati.

Le informazioni in rete viaggiano libere,

quindi facciamo girare ovunque questo documento.

Ogni riga un fatto, una cosa portata a casa per ROMA, la nostra città.

QUELLO CHE NESSUNO TI HA DETTO E’ A PORTATA DI CLICK

http://www.cosefatte.it

Schermata 2019-11-14 alle 22.26.32.png

 

MoVimento 5 stelle · Uncategorized

Il bisogno di “Etichettare”

virgi etichetta.jpg

 

Com’è difficile!!

Il nostro bisogno di appiccicare un’etichetta a qualsiasi cosa ci rende schiavi del nostro pensiero e del nostro modo di essere.

Per ogni cosa riusciamo a mettere un’etichetta!

Quello è antipatico, quello è di destra, è di sinistra, è un ciclista, è della Lazio, è della Roma , è comunista etc.

Questo modo di incollare le etichette a qualsiasi situazione ci allontana quasi sempre dalla realtà, una volta etichettata la situazione o il soggetto, il nostro cervello si chiude.

Non è più aperto, non è più curioso perchè ormai ha classificato, ha analizzato e archiviato.

Le menti libere e più aperte invece, hanno capito che questo modo di ragionare è deviante .

Le menti che stanno oltre si fanno domande, coltivano dubbi, mettono in discussione ciò in cui hanno sempre creduto, ascoltano le altre persone e magari modificano la loro opinione.

Non sono più tifose

In questi giorni ho sentito e letto tutto e il contrario di tutto su Virginia Raggi.

I media stanno impazzendo.

E’ di destra, è di sinistra, è della Lazio, è amica di Previti, ha come amici quelli dell’ex lavanderia che hanno occupato un padiglione del S.Maria…eccole qui le etichette!

Nessuno ascolta quello che dice, serve un’etichetta subito!

altrimenti come la classifichiamo??

Non ce la fanno proprio! Si sentono spaesati, come la maggior parte delle persone che non riescono a capire se non tramite un cartellino appiccicato.

I media cercano di inculcare nelle altre persone la loro etichetta.

A loro non importa chi è Virginia, cosa dice, se è onesta, non interessa proprio.

Loro vogliono classificarla.

Tante stupidaggini(e mi tengo) ho letto, una cosa posso dirla a voce alta:

RASSEGNATEVI siamo imprendibili..non ci avrete mai, etichettati, destra sinistra centro, ormai non ci fregate più.

Il tempo per dividerci è finito!

Il nostro obiettivo è chiaro, vogliamo ridare ai cittadini il potere di decidere il loro futuro e la loro dignità!

Vogliamo spazzare via il fango che copre da troppo tempo questa città e questo paese.

Il programma è chiaro, le etichette le lasciamo a chi non riesce a vedere un futuro,

a chi non riesce a cambiare, a chi è fermo al palo

(Quando ce stava lui…Compagni…Duce..Forza Lazio e Forza Roma).

QUANDO ETICHETTATE UNA PERSONA O UN ASPETTO DEL MONDO IN MODO GLOBALE STATE ESCLUDENDO QUALSIASI POSSIBILITA’ DI CAMBIAMENTO E MIGLIORAMENTO!

Ponetevi dubbi, sempre!

Ce la faremo. E se non ce la faremo possiamo dire con orgoglio che ci abbiamo provato seriamente!

 

MoVimento 5 stelle · Uncategorized

Ecco perché votare Il Movimento 5 stelle!

922660_10200858758778843_963385521_o

Mancano 3 giorni all’ora x, ci siamo.

Sono passati quasi tre anni quando l’ex municipio 19, ora 14, cominciava a prendere forma.

Siamo partiti con l’acquisto di un tavolino che ancora oggi gira per il municipio, pagato con i miei soldi a 17 Euro.

Oggi siamo riusciti a presentare una lista competente e piena di persone che hanno voglia di cambiare questo sistema.

Abbiamo un sindaco, Marcello De Vito, votato dalla base e un gruppo di consiglieri all’altezza per questa città.

Vorrei che il Movimento avesse il 51% dei voti già lunedì alle 15.01 ma so che non sarà così.

Forse riusciremo ad andare al ballottaggio, lo spero.

Lo spero perché dopo tutti questi anni passati in riunioni e piazze sarebbe il giusto riconoscimento per centinaia di ragazzi che si sono fatti il mazzo sacrificando famiglia, amici e tempo libero per un progetto comune.

Questo progetto ci rende orgogliosi di essere romani e cittadini italiani.

Siamo quelli che non si arrendono, noi non vogliamo lasciare questa città in mano ai soliti noti.

Vogliamo restituire la città ai cittadini, noi siamo i cittadini.

camp

Anche i politici sono cittadini, ma noi, quelli veri, non faremo questo mestiere per tutta la vita se non per un limite di tempo(max due legislature), poi torneremo a fare quello che abbiamo sempre fatto.

Il nostro programma è frutto di tavoli di lavoro, dove persone competenti, appassionate, hanno contribuito a redigere un programma, che se ci fosse data la possibilità di metterlo in atto, Roma cambierebbe e finalmente potrebbe tornare a quei livelli che le competono.

Per chi si fosse perso il programma questo il link

Vi elenco almeno dieci motivi perchè dovreste votare Movimento 5 stelle (per un voto corretto due croci, una sul nome del sindaco MARCELLO DE VITO e l’altra sul simbolo e scrivere a fianco due preferenze(un uomo e una donna) sia sulla scheda celeste(comune) che quella rosa(municipio):

  1. Questa città è sempre stata governata dal centro sinistra e dal centro destra con risultati a dir poco disastrosi
  2. Non abbiamo favori da rendere a NESSUNO. Non abbiamo alle spalle gruppi di potere, banche o lobbisti da tutelare
  3. Rifiutiamo i rimborsi elettorali, ci riduciamo gli stipendi,restituiamo i soldi non spesi.
  4. Per essere un portavoce devi essere INCENSURATO, NON APPARTENERE A PARTITI POLITICI e FARE MASSIMO DUE MANDATI ELETTORALI
  5. Ogni candidato è stato votato dalla base.Nessun capo partito ha imposto le liste municipali e comunali.
  6. Una volta entrati in comune renderemo trasparente ogni atto, faremo le dirette streaming del consiglio comunale e dei consigli municipali.
  7. Continueremo a fare attività sul territorio con assemblee pubbliche per sentire i cittadini, ogni settimana, in tutti i municipi.
  8. Il nostro programma è un programma aperto, sicuramente ci sono cose da migliorare e questo lo faremo insieme alle persone che si attiveranno nel territorio, senza escludere nessuno.
  9. Vogliamo cittadini consapevoli e informati che possano partecipare con le loro idee a migliorare questa città
  10. Vogliamo creare una comunità di persone che insieme, senza nessun leader, possa cambiare veramente le cose senza lasciare nessuno indietro.